Donna disabile abbandonata dai figli: la drammatica storia

Una donna disabile è stata abbandonata dai suoi tre figli: la negligenza della sua prole è stata talmente grave che le sue condizioni sono state giudicate disperate dai soccorritori.

donna abbandonata
La drammatica storia di una donna disabile abbandonata dai tre figli

La donna, del Texas, è infatti stata trovata ricoperta di muffa sui vestiti, con gli agenti della polizia che hanno documentato un completo stato di abbandono e di sporcizia.

Patricia Martinez – questo il nome della donna – è affetta di disabilità e non è in grado di badare a se stessa. Proprio per questo motivo avrebbe dovuto dipendere dal supporto dei figli che, a quanto pare, si erano praticamente dimenticati di lei fino a rinchiuderla in una stanza piena di insetti e di sporcizia.

Una fine drammatica

Stando a quanto documentato dalle forze dell’ordine, la donna non veniva lavata e accudita da tempo, tanto che sul suo corpo aveva iniziato a fare la sua comparsa la muffa.

donna abbandonata
Il momento dell’arresto di uno dei tre figli

Portata di emergenza in un ospedale di San Antonio, la donna è morta poco dopo.

I tre figli, Oscar, Roxanna e Pedro, di età compresa tra 18 e 37 anni, sono stati immediatamente arrestati per negligenza nei confronti della madre. I tre avevano infatti ricevuto chiare direttive su come badare alla donna ma, nonostante vivessero in casa con lei, non facevano praticamente nulla per garantire il suo benessere.

Proprio per questo motivo le loro condizioni potrebbero aggravarsi e, dalle accuse di negligenza, si potrebbe passare a quelle di omicidio.

Quel che c’è di certo è che la completa dimenticanza dei figli nei confronti della propria madre disabile ha condotto la povera donna ad una morte terribile, sopraggiunta dopo un lungo periodo di tempo di abbandono e di scarsa cura. Una morte che si sarebbe potuta evitare se almeno uno dei tre avesse degnato un po’ di attenzione verso la propria madre, anziché lasciarla morire lentamente, chiusa in una stanza.