Confessione sconvolgente in studio: Gigi Proietti mi ha dato della “figlia di…”

In questi giorni si ricorda la scomparsa del maestro Gigi Proietti, venuto a mancare due anni fa: il ricordo dell’attrice è a dir poco sconvolgente.

Due anni fa è venuto a mancare proprio in questo periodo uno dei più grandi artisti del panorama teatrale e cinematografico italiano, stiamo parlando ovviamente di Gigi Proietti, scomparso lo scorso 2 novembre 2020 nell’incredulità e dolore generale. Proietti era un vero e proprio maestro d’altri tempi che ha saputo insegnare e accompagnare diversi artisti nel corso degli anni e che oggi lo ricordano con grandissimo affetto e commozione.

Gigi Proietti
Gigi Proietti: il ricordo scioccante dell’attrice | FOTO ANSA.IT

Tra le più importanti sicuramente è presente l’attrice Nadia Rinaldi che è stata allieva e per tanti anni collega del maestro Proietti e che, a 2 anni dalla sua scomparsa, lo ricorda con le lacrime agli occhi, ma anche con la solita ironia e umorismo che la caratterizza e ha da sempre caratterizzato anche lo stesso Gigi Proietti nel corso della sua lunga carriera costellata di successi. La Rinaldi è uno dei simboli della cinematografia romana verace, della quale faceva parte anche lo stesso Proietti.

In occasione del secondo anniversario dalla scomparsa del maestro, Nadia Rinaldi è stata invitata allo studio di Serena Bortone nel programma Oggi è un altro giorno, che solo pochi giorni fa è stato teatro del clamoroso scandalo che ha coinvolto Memo Remigi, successivamente allontanato dal programma. Durante l’edizione di “Ognissanti”, la Rinaldi è stata interpellata dalla conduttrice al fine di raccontare qualche aneddoto curioso e simpatico proprio su Gigi Proietti.

L’attrice ricorda Gigi Proietti: una confessione incredibile

Nadia Rinaldi, interrogata dalla Bortone, ha quindi iniziato a raccontare il suo primo incontro con Gigi Proietti in occasione di un concorso di teatro che si è tenuto quando l’attrice frequentava ancora il Liceo Artistico a Roma. La Rinaldi ha confessato di aver messo da parte tutti i risparmi di una vita per poter entrare nella scuola di teatro del maestro e voleva a tutti costi farsi notare da lui in mezzo a 600 persone che partecipavano al provino.

Gigi Proietti
La confessione shock dell’attrice: Gigi Proietti mi ha detto questo | FOTO ANSA.IT

L’attrice romana ha confessato di aver fatto una sorta di pazzia per farsi notare, ovvero quella di lanciare una busta della spazzatura piena di bucce di banana sulla giacca di Proietti, una scena che a detta sua faceva parte del monologo che aveva preparato. Il compianto attore, secondo la ricostruzione della Rinaldi, avrebbe poi esclamato nei suoi confronti “Sta figlia de ‘na m…” tenendo fede al suo incontrastabile umorismo e alla sua veracità romana che da sempre lo contraddistingueva e rimarrà nei ricordi di chi ha lavorato o semplicemente ha amato questo grande artista.

Impostazioni privacy