Castagne, non perdere tempo: come prepararle velocemente e senza sprechi

Le castagne sono il vero frutto dell’autunno: fanno bene alla salute e sono molto gustose, ecco come prepararle velocemente e senza sprechi.

Seguire una dieta autunnale non è mai semplice dato che la stagione offre numerosi prodotti gustosi per ogni pasto della giornata: se c’è però un alimento che in questo periodo tutte le famiglie italiane consumano sono sicuramente le castagne. La castagna è uno dei frutti più prelibati e consumato in Italia nel periodo autunnale e si può preparare in tantissimi modi: la maggior parte delle persone le mangia cotte al forno, ma esiste una soluzione ugualmente gustosa che si prepara velocemente e senza sprechi.

Castagne da preparare in modo veloce e senza sprechi
C’è un modo per cucinare le castagne in modo veloce e senza sprechi, continua a leggere

In autunno nessuno rinuncia alle castagne: questo gustoso frutto marrone è uno degli ingredienti principali dei pasti in famiglia da settembre fino a Natale e in giro per l’Italia la castagna si celebra con numerose feste di paese e sagre, soprattutto al sud. Esistono davvero tantissimi metodi per cucinare e mangiare le castagne, ma sicuramente quello più utilizzato dagli italiani è al forno, preparando le cosiddette caldarroste.

Se da un lato preparare le castagne al forno è conveniente perché ne possiamo preparare in grande quantità e sono molto gustose, dall’altra parte ci sono anche delle controindicazioni: innanzitutto c’è davvero un rischio alto che le castagne possano bruciarsi rilasciando acrilamide, una sostanza dannosa per il nostro organismo, inoltre tenere acceso il forno, di questi tempi con il rincaro delle bollette, non è una scelta che fanno tutti e sempre più famiglie italiane stanno pensando a soluzioni alternative per cucinare.

Castagne: mangiale così, gustose e senza sprechi

Sicuramente mettere le castagne in forno ci aiuta anche a sbucciarle meglio dato che il calore fa espandere il guscio, ma sappiate che questa non è l’unica soluzione per togliere la buccia facilmente: esiste infatti un metodo semplicissimo che può aiutarvi a sbucciare le castagne in meno di 3 secondi e allo stesso tempo rende questo frutto molto gustoso e molto utile per la salute dato che contiene diversi principi alimentari come potassio, calcio e vitamina C.

castagne
Cuoci così le castagne, fanno bene e le mangi velocemente senza sprechi

La soluzione è bollirle! Sì, esatto, sbollentare le castagne per 2-3 minuti dopo aver praticato un’incisione sul guscio vi aiuterà velocemente a sbucciarle in pochissimi secondi. Inoltre non dovrete per forza metterle in forno, infatti, questo frutto può essere gustato anche bollito e il gusto sarà esattamente lo stesso!

Impostazioni privacy