Gli alimenti surgelati da evitare: questi non dovresti mai comprarli

Tutti noi siamo abituati ad acquistare alimenti surgelati, ma alcuni di questi andrebbero assolutamente evitati: ecco quali e perché non devi comprarli!

Tutte le volte che andiamo a fare la spesa, spesso e volentieri, mettiamo nel carrello diversi prodotti e alimenti presi dal banco dei surgelati.
Non tutti hanno il tempo di cucinare e preparare prodotti freschi al momento e quindi la maggior parte delle persone preferisce acquistare alimenti precotti e preconfezionati per velocizzare i processi di cottura.
Questo accade soprattutto se viviamo da soli o dobbiamo cucinare per una singola persona.

surgelati
Questi prodotti surgelati non vanno bene! (informazioni.it)

La comodità nell’usare e consumare questi prodotti è lampante e sempre più famiglie acquistano e fanno uso di prodotti surgelati per non avere troppe limitazioni in cucina.
Al giorno d’oggi con la vita frenetica che ci ritroviamo è davvero una manna dal cielo non essere costretti a cucinare sul momento i prodotti freschi per paura che vadano a male.
Ormai sono davvero tantissimi i prodotti che troviamo nel banco surgelati, ma alcuni di questi non dovremmo mai comprarli.

La differenza tra surgelato e congelato: è importante

Nonostante i prodotti surgelati siano in commercio ormai da tantissimi anni, parecchia gente fa ancora confusione con quelli che invece sono definiti congelati.
La differenza tra “surgelato” e “congelato” sta nella velocità di abbattimento del prodotto: nei prodotti congelati la temperature scende gradualmente tra -7 e -12 gradi Centigradi, mentre nel caso dei surgelati la temperatura viene portata velocemente e immediatamente a -18 °C.

Questa pratica viene fatta per mantenere intatte alcune caratteristiche dei prodotti che andrebbero perse col congelamento, come il sapore e le qualità organolettiche.
Alcuni prodotti surgelati sono ottimi per il consumo domestico e vengono venduti a quantità industriale, altri invece sono sconsigliati proprio perché non riescono a mantenere quelle qualità di cui parlavamo prima.
Vediamo adesso nel dettaglio quali sono questi prodotti da evitare.

I surgelati da evitare: questi prodotti è meglio consumarli freschi

Prima di scendere nel dettaglio dobbiamo premettere che in generale tutti gli alimenti sono migliori se consumati freschi, ma non sempre questo è possibile.
Tra i prodotti surgelati più comuni abbiamo le patatine fritte, tantissimi prodotti impanati, le verdure come gli spinaci e i broccoli e tantissimo altro.
Questi sono quelli più consumati dalla popolazione, ma ci sono alcuni prodotti che non andrebbero mai conservati in questo modo.

pane surgelati
Pane e altri prodotti che non dovresti surgelare (informazioni.it)

La pasta e il pane, ad esempio, vanno consumati assolutamente freschi per non fargli perdere gusto e consistenza; stessa cosa vale per le erbe aromatiche che perderebbero tutte le loro qualità.
Le fragole si riempiono d’acqua e surgelandole si potrebbero rovinare; mentre per quanto riguarda la carne ci sono ancora dei dubbi a riguardo, anche se in casa abbiamo spesso la pratica di congelarla.
In generale, se potete, preferite sempre prodotti freschi e cucinati sul momento o a pochi giorni dall’acquisto.

Impostazioni privacy