Quanto guadagna Giorgia Meloni? Non lo diresti mai…

Giorgia Meloni è diventata la prima donna presidente del Consiglio dei Ministri del nostro Paese. Ma quanto guadagna?

La curiosità sugli stipendi degli alti vertici istituzionali del nostro Paese è piuttosto frequente e… in questo caso ci si chiede altresì quanto possa cambiare la retribuzione di Giorgia Meloni con il passaggio da deputata (ruolo che ricopriva nella precedente legislatura) a Premier.

quanto guadagna il Presidente del Consiglio
Quanto guadagna Giorgia Meloni, attuale Presidente del Consiglio?

Ebbene, la differenza c’è ma, forse, non così conveniente quanto molte persone potrebbero sospettare. Proprio per questo motivo abbiamo voluto oggi dedicarci a questo tema, chiarendo alcuni dei principali interrogativi su quanto guadagna oggi Giorgia Meloni e quanto guadagnava prima di ricoprire questo incarico.

Quanto guadagna Giorgia Meloni come presidente del Consiglio

Il ruolo del presidente del Consiglio in Italia è equivalente a quello di capo del Governo e, dunque, a una figura di principale riferimento nella guida del Paese.

Giorgia Meloni
A quanto ammonta lo stipendio di Giorgia Meloni come presidente del Consiglio?

Logico, dunque, immaginare che la retribuzione del presidente sia piuttosto ricca, anche se – in buona evidenza – inferiore a quanto si potrebbe immaginare: il presidente del Consiglio percepisce infatti un assegno di circa 80 mila euro annui, in linea con quello di un dirigente d’azienda di medio-alto livello.

Può peraltro stupire il fatto che lo stipendio da presidente del Consiglio sia inferiore a quello di un deputato, come era Giorgia Meloni nella scorsa legislatura. Un deputato italiano percepisce infatti un’indennità lorda di circa 11.000 euro al mese, a cui aggiungere però una serie di benefici monetari e non monetari, come i rimborsi per le spese di mandato, la diaria, i rimborsi telefonici, e così via. Insomma, un valore mensile netto che spesso sfiora o supera i 10.000 euro.

Insomma, è lecito affermare che la remunerazione percepita da Giorgia Meloni nel passaggio da deputata a Premier sia destinata a scendere in maniera non marginale…

Impostazioni privacy