Che fine farà il palinsesto di Rete 4? Un addio sconvolgente

Nei giorni appena trascorsi, un decesso ha sconvolto tantissimi fan e… c’è perfino chi si è scomodato nel ricordare che, dopo una regina (Elisabetta II) sia effettivamente giunto il momento di salutarne un’altra.

Effettivamente, le similitudini tra l’attrice a cui ora diamo l’addio e la Regina Elisabetta II sono piuttosto numerose: non solamente le due donne condividevano la stessa età, ma la stella del cinema e dei telefilm era stata premiata in un’occasione dalla Sovrana per il suo ruolo nell’arte del grande e piccolo schermo.

Angela Lansbury
Il mondo da addio all’attrice Angela Lansbury

Ci riferiamo ovviamente ad Angela Lansbury, la popolarissima Jessica Fletcher de La Signora in Giallo, scomparsa ieri a 96 anni, a soli cinque giorni dal suo 97mo compleanno, nella sua abitazione di Los Angeles.

Una morte che ha destato grande tristezza in tutti i suoi fan e, probabilmente, anche tra i capi di Rete 4…

Vedremo ancora La Signora in Giallo?

Trasmesso dalla rete Mediaset, La Signora in Giallo è stato certamente il ruolo per cui Angela Lansbury è maggiormente conosciuta in tutto il mondo.

Angela Lansbury
Angela Lansbury viene premiata dalla Regina Elisabetta II

In quel telefilm, infatti, Angela interpretava la signora Fletcher, una scrittrice detective contraddistinta da un’eleganza e un’intelligenza fuori dal comune. Per il momento non ci sono novità sul palinsesto di Rete 4, ma non è escluso che il decesso della Lansbury possa in qualche modo modificare le scelte, spostando il telefilm o valorizzandolo in un’altra fascia oraria.

Ad ogni modo, la Lansbury era molto di più di questo. Ha recitato infatti in tantissimi film celebri, ha ricoperto il ruolo di Miss Marple in Assassino allo specchio, ha recitato con Ingrid Bergman, Frank Sinatra, Katherine Hepbrun, Spencer Tracy e alcuni degli attori più celebri degli ultimi decenni.

Al termine di una lunghissima carriera, Elisabetta II l’aveva insignita del titolo di Dama della Regina.