Bruno Arena è morto: la dedica commossa del suo grande amico

Una notizia sconvolgente per il mondo della tv e dello spettacolo: il comico Bruno Arena è scomparso, ha formato il duo dei Fichi d’India

Il mondo dello spettacolo è in lutto: il comico milanese Bruno Arena è scomparso all’età di 65 anni lasciando un dispiacere enorme per la famiglia, per i colleghi e per l’amico di sempre Max Cavallari con il quale per anni ha formato il duo “I Fichi d’India” prendendo parte a numerosi cinepanettoni e puntate di Zelig e Colorado.

bruno arena
Morto Bruno Arena: aveva 65 anni

Una lunga carriera nel mondo del cinema e dello spettacolo per il comico nato a Milano nel 1957. Ha iniziato la sua carriera televisiva come cabarettista in coppia con Max Cavallari, conosciuto nel 1988: da quel momento i due non si sono più separati. Da quel momento hanno formato il duo “I Fichi d’India” e hanno partecipato a numerosi programmi televisivi di stampo comico quali Zelig e Colorado, oltre a numerosi cinepanettoni come Natale in India.

Nel 2013 la sua carriera è stata stroncata da un terribile aneurisma cerebrale che gli ha reso impossibile continuare a presenziare in tv: aveva superato quel momento grazie alla vicinanza della moglie, della famiglia e dell’amico Max. Era tornato a farsi vedere quasi un anno dopo il coma, andando allo stadio a guardare una partita della sua squadra del cuore, l’Inter. Aveva iniziato il suo percorso di riabilitazione, ma i medici dicevano che non era ancora fuori pericolo.

Dopo 8 anni da quell’episodio drammatico, Bruno Arena è morto nello stupore generale. Ne hanno dato il triste annuncio i suoi più cari amici e colleghi, compreso Paolo Belli che gli ha dedicato un commovente messaggio sui social. Bruno Arena ci lascia all’età di 65 anni, ma sicuramente in noi resta impresso il suo sorriso e tutte le risate che ci ha fatto fare in compagnia di Max.