Le mandorle possono salvarti la vita, ma prima sfatiamo qualche mito

La soluzione per il benessere del nostro corpo spesso ce l’abbiamo sotto al naso: le mandorle sono un ottimo cibo per sentirsi meglio.

Il cibo può essere un grosso alleato per il benessere del nostro corpo, se consumato in quantità non eccessive. Spesso ricorriamo a soluzioni esterne per curare i nostri problemi fisici, ma nella maggior parte dei casi abbiamo la soluzione proprio a casa nostra, davanti agli occhi.
Le mandorle, per esempio, sono un ottimo alleato per ridurre e prevenire i rischi per la nostra salute e non tutti lo sanno.

mandorle
Il nuovo alleato per i problemi al cuore: le mandorle

Nel corso degli anni, in realtà, le proprietà benefiche delle mandorle sono state un po’ bistrattate. La frutta secca in generale è davvero un toccasana per il nostro corpo, ma d’altro canto può causare seri rischi se consumata in quantità eccessiva, quindi bisogna essere parsimoniosi, come con tutti i cibi. Le mandorle, soprattutto, hanno acquisito nel tempo una fama piuttosto spiacevole che è quella di contenere cianuro, un elemento chimico velenoso per il nostro organismo, ma quanto c’è di vero?

Tra bufale e verità: le reali proprietà delle mandorle

È vero, le mandorle contengono una piccola quantità di cianuro, una sostanza che al nostro organismo non fa di certo bene: il cianuro, infatti, è altamente tossico, ma ovviamente per essere letale deve essere ingerito in quantità piuttosto elevate. Le mandorle, ad esempio, contengono una sostanza chiamata amigdalina che di per sé è innocua, ma che nello stomaco può scindersi e rilasciare cianuro: niente paura! Per un’intossicazione da cianuro bisogna ingerire più di 50 mandorle amare, un numero molto eccessivo. Inoltre, le mandorle in vendita sono trattate e controllate per ridurre questi rischi al minimo.

Sfatato il mito delle mandorle mortali, è stato scientificamente provato che in realtà possono anche essere un alleato importantissimo contro le malattie cardiovascolari. Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte a livello globale e nel nostro Paese, con circa 17,9 milioni di decessi ogni anno; per questo motivo c’è bisogno di tanta cura e prevenzione da questo punto di vista, anche con rimedi naturali.

Le mandorle, secondo gli esperti, contengono tante proprietà e nutrienti che fanno bene al cuore: fibre, magnesio, potassio e vitamina E. Bastano 30 grammi di questa frutta secca in una dieta equilibrata per prevenire i rischi al cuore e le malattie cardiovascolari. Occhio a non esagerare però, potreste ottenere l’effetto inverso!