Il prezzo è alle stelle. Non puoi più permettertelo, ma puoi farlo a casa

Negli ultimi mesi tutte le famiglie italiane hanno dovuto fare i conti con un forte incremento dei prezzi di generi alimentari ed energia.

Ma c’è un modo per poter correre ai ripari?

Effettivamente, dinanzi a questi continui rincari, il rischio di dover stringere la cinghia e rinuncia a qualche consumo è abbastanza alto.

Proprio per questo motivo tanti italiani si stanno ingegnando per poter sostituire l’acquisto di alcuni prodotti alla loro realizzazione a casa.

inflazione
Come risparmiare con l’inflazione alle stelle?

Ma è davvero conveniente? Si può risparmiare? E quanto?

Conviene davvero il fai-da-te?

Purtroppo, i modi per risparmiare rispetto all’acquisto di alcuni prodotti, alimentari e non, non sono tantissimi, né facilmente percorribili.

pane
A fare il pane in casa si risparmia ma… quanto?

Prendiamo per esempio il pane: il pane è aumentato di più del 18% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e per tale ragione molte famiglie hanno pensato di farselo a casa.

Proviamo però a capire se conviene.

Innanzitutto, per una famiglia media la spesa per il pane si aggira tra i 300 e i 700 euro annui (dipende dal tipo di pane acquistato – per esempio, quello senza glutine costa molto di più).

Ora, dinanzi a tale costo si può cercare di comprendere quale sia il margine di risparmio acquistando una macchina del pane, il cui costo parte da circa 200 euro e che può avere una vita residua di almeno 4-5 anni.

Tuttavia, a pesare sulla comparazione sono anche e soprattutto le materie prime: l’energia elettrica e la farina necessarie per creare da sé il pane stanno infatti rincarando riducendo il margine positivo che potrebbe essere conseguito mediante la realizzazione fai-da-te di questo alimento.

In aggiunta a ciò, si tenga anche conto che spesso chi fa il pane in casa senza la dovuta consapevolezza è soggetto a molti sprechi di materie prime, andando così a pregiudicare i suoi intenti originari.

Insomma, fare il pane in casa permette di risparmiare ma, probabilmente, molto meno di quanto state immaginando…