Il calciatore è in guai seri con l’ex moglie: potrebbe costargli caro

Il calciatore argentino Rodrigo De Paul si è trovato nella bufera a causa di guai seri con la sua ex moglie: potrebbe costargli caro.

De Paul
Rodrigo De Paul è nei guai: le parole dell’ex moglie | FOTO ANSA.IT

Rodrigo De Paul è in guai seri che potrebbero costargli molto caro. Il fantasista argentino non sta vivendo un periodo molto felice ultimamente a causa di grane legali con la sua ex moglie, Camila Homs che ha avviato una causa nei confronti del calciatore per il suo mantenimento e quello dei suoi due figli, Francesca e Bautista.

De Paul e Camila hanno avuto alle spalle una relazione piuttosto lunga: i due si sono conosciuti quando erano ancora adolescenti e sono rimasti insieme fino a circa 3 anni fa, dopo la nascita del secondogenito Bautista. Sembrava amore vero, ma qualcosa è andato storto, perché la modella argentina è stata costretta a mollare la sua carriera per seguire il suo fidanzato in Europa nel 2014 quando il calciatore ha lasciato il Racing Club in patria per approdare in Spagna, al Valencia. De Paul si è poi spostato in Italia, all’Udinese, e infine di nuovo in Spagna dove attualmente gioca con l’Atletico Madrid.

Intorno al 2019 i due hanno ufficializzato la fine della storia con la modella che è tornata a Buenos Aires con i suoi due figli per ricominciare la carriera nel campo della moda, mentre De Paul è rimasto in Spagna. Episodi che capitano molto spesso soprattutto con personaggi famosi, ma il fatto strano sta proprio nelle richieste incredibili che Camila Homs ha fatto al suo ex compagno.

De Paul sul lastrico: perde soldi e Mondiale

Camila Homs ha chiesto un vero e proprio risarcimento a De Paul poiché lei ha rinunciato alla sua carriera per seguire il suo compagno in Europa, un insieme di richieste che il calciatore argentino non è intenzionato ad accettare dato che parrebbero troppo eccessive anche per lo stipendio di un calciatore professionista del suo calibro.

Rodrigo de Paul
Le assurde richieste per De Paul: potrebbe saltare il mondiale

Innanzitutto l’ex di De Paul avrebbe chiesto un assegno di mantenimento per i suoi due figli di circa 6mila euro, ma non è tutto: l’ex centrocampista dell’Udinese dovrebbe provvedere anche a versare 600€ extra a Camila per ogni viaggio in Europa ogni 45 giorni con tanto di biglietti aerei in business class e hotel a 5 stelle. Delle richieste che però non finiscono qui dato che la modella argentina vorrebbe anche un auto a chilometro zero e un appartamento a Puorto Madero, una delle zone più lussuose di Buenos Aires, nel quale vivere con i due figli.

Richieste che Rodrigo De Paul non è intenzionato a soddisfare e la causa potrebbe presto finire in tribunale: una soluzione che però potrebbe andare per le lunghe e il calciatore argentino potrebbe anche rischiare di saltare i Campionati Mondiali in programma il prossimo ottobre: davvero un gran bel problema per Rodrigo.