Ragazzino suicida a Gragnano, spuntano nuove terribili indiscrezioni

Negli ultimi giorni vi abbiamo informato del terribile evento che ha sconvolto Gragnano e tutta l’Italia: il suicidio di un giovane di 13 anni che giovedì scorso era caduto dal balcone della sua abitazione.

Alessandro
Continua a far parlare di sè la triste vicenda di Gragnano

Mentre nei primi momenti si pensava a una fatalità, nelle ore successive al tragico accadimento è diventato sempre più chiaro che la caduta del balcone non è stata casuale, ma è stata il gesto estremo di un ragazzino pressato dal bullismo che subiva da tempo.

Evidentemente, l’idea di tornare a scuola e vivere un contesto di grave disagio ha avuto la meglio sul giovane a cui, purtroppo, il suicidio è sembrata essere la via di fuga preferenziale.

Ebbene, oggi sono spuntate nuove indiscrezioni shock su questa drammatica vicenda.

Cresce il numero delle persone coinvolte

Come riportato anche da un comunicato Ansa, il numero degli indagati per la morte del giovane Alessandro sta crescendo e ha già toccato quota sei, quattro minorenni e due maggiorenni.

Gragnano
Sale a sei il numero delle persone indagate

Del gruppo di indagati farebbero parte anche due ragazze: pare infatti che la relazione di Alessandro con una nuova ragazza, dopo aver lasciato la precedente, abbia scatenato la reazione della ex che avrebbe coinvolto altre persone per insultare a minacciare il giovane.

Sempre secondo le prime ricostruzioni, Alessandro avrebbe subito pesanti angherie prima in chat e poi dal vivo, costringendolo di fatto in una situazione di grave frustrazione che avrebbe poi avuto la meglio su di lui.

Al momento la comunità di Gragnano sta ancora piangendo per il triste accaduto, ma chiede a gran voce giustizia: il fenomeno del bullismo ha infatti mietuto un’altra vittima e il ricordo di Alessandro deve essere mantenuto vivo e fervido affinché simili eventi non succedano mai più, e nessun’altra famiglia sia costretta a piangere sulla bara del proprio figlio, incapace di darsi una spiegazione su quanto avvenuto…