Taboo maschile: affrontato per la prima volta in una serie. Grande consenso

Negli ultimi giorni si fa un gran parlare della quinta stagione di Skam e… per un motivo piuttosto imbarazzante che, però, sta raccogliendo molti consensi tra gli psicologi.

tabù maschili serie tv
Una serie tv si appresta a trattare un tema piccante di cui nessuno parla

Stando a quanto è stato reso noto da Netflix, che si occuperà della trasmissione della serie, il protagonista del quinto capitolo sarà Elia, interpretato da Francesco Centorame.

Ebbene, al centro della nuova stagione di Skam ci sarà proprio la storia di Elia e della sua ansia da prestazione sessuale legata a quello che avverte essere un “problema”.

Ma di che cosa si tratta? E perché siamo certi che con tutta la pubblicità che si sta facendo su questo taboo, il programma sarà molto visto tra il pubblico maschile (e non solo)?

Un tema mai trattato nelle serie tv

Come già accennato nelle righe che precedono, la serie questa volta ruota intorno alla storia di Elia, affetto da un’ansia da prestazione legata… alle dimensioni inferiori alla media del suo pene.

skam
Skam Italia è attesa dalla quinta stagione

Ad affermarlo è la stessa Netflix, che ha rilasciato l’attesissimo quinto capitolo della serie cult prodotta da Cross Productions e che ha deciso di entrare a piedi uniti nell’affrontare un taboo maschile di cui poco si parla, ma che tanto preoccupa tutti coloro che ritengono di esserne “affetti”.

Tuttavia, con la complicità dei suoi vecchi amici, cruciale per il percorso di accettazione che dovrà intraprendere, Elia riuscirà a gestire psicologicamente la sua condizione intrecciando la sua storia con quelle di nuovi personaggi.

Al cast già consolidato e popolare della serie, maturato nel corso delle precedenti quattro stagioni, si aggiungeranno infatti nuovi volti pronti ad arricchire le sottotrame.

Considerato dalla critica italiana e internazionale come uno dei migliori adattamenti dell’omonimo format norvegese per il linguaggio utilizzato e l’approccio ai temi trattati, Skam torna dunque in Italia con una nuova stagione originale, raccontata fuori dai cliché giovanili. Sarà un successo?