La presunta figlia di Bud Spencer e i retroscena della sua infanzia: “Ecco perché non l’ho mai detto”

Carlotta Rossi, la presunta figlia di Bud Spencer, è tornata a parlare svelando alcuni retroscena sulla sua infanzia.

Bud Spencer
La figlia presunta di Bud Spencer confessa tutto

La nuova stagione di Pomeriggio Cinque è già partita e Barbara d’Urso si è confermata ancora una volta tra le conduttrici più seguite della tv italiana. Il programma pomeridiano ha registrato ben oltre il 18% di share anche grazie alle numerose esclusive trasmesse in diretta dalla presentatrice napoletana. Tra i vari ospiti anche Carlotta Rossi, la donna che dice di essere la figlia di Bud Spencer.

Già mesi fa la donna aveva annunciato di aver intrapreso un procedimento giudiziario per ottenere il riconoscimento della paternità da parte di Bud Spencer, pseudonimo di Carlo Pedersoli, scomparso nel 2016. Carlotta Rossi sta lottando per far sì che venga effettuato il test del DNA, ma per adesso nulla è ancora confermato. La 46enne vive attualmente a Londra dove svolge il ruolo di produttrice del mondo dello spettacolo, ma è tornata in Italia nei giorni scorsi per essere intervistata da Barbara d’Urso durante la prima puntata di Pomeriggio Cinque.

L’intervista è stata molto toccante con Carlotta Rossi che ha svelato in esclusiva alcuni momenti emozionanti della sua infanzia con il presunto padre e sua madre, Giovanna Michelina Rossi, anche lei scomparsa di recente. La donna ha confessato di non aver chiamato mai “papà” l’attore napoletano, ma sempre con il soprannome Lallo; inoltre ha svelato il dolore che ha provato alla morte di Bud Spencer quando lei è andata alla camera ardente e ha dovuto fare la fila come tutti gli altri, non essendo stata riconosciuta parte della famiglia dell’attore scomparso.

La presunta figlia di Bud Spencer: “Lo vedevo 3 volte l’anno. Mamma si è lasciata morire”

Carlotta Rossi è apparsa molto emozionata in diretta tv parlando di quello che lei dice essere suo padre, un’infanzia che però non è stata di certo facile per la donna che ha svelato il controverso rapporto che aveva con Bud Spencer: “Per tutta la mia vita io lo vedevo se ero fortunata 3 volte l’anno. Ha seguito però la mia crescita, la scuola, ci chiamava spesso“.

La Rossi ha poi parlato anche di sua mamma, Giovanna Michelina, la quale è morta poco dopo la scomparsa dell’attore: “Con mia mamma è stato amore, per lei è stato l’unico amore della sua vita. Lei ha poi deciso di lasciarsi andare, si è ammalata, non voleva morire dopo di lui per non soffrire per il dolore la sua morte.”

Bud Spencer
Bud Spencer: la presunta figlia torna a parlare in tv | FOTO ANSA.IT

Nonostante sappia che Bud Spencer è suo padre da quando era piccolissima, Carlotta Rossi non l’ha mai detto a nessuno fino a questo momento e a Pomeriggio Cinque ha spiegato il perché: “Io non l’ho detto fino ad ora perché avevo promesso a mia madre di essere chiusa rispetto a questo argomento, lei preferiva rimanere nell’ombra. Quando entrambi sono morti mi ha aiutato molto scrivere la loro storia, il loro amore che è stato molto sofferto ma un grandissimo amore”.