Signorini nella bufera: “sei un’ignorante, leggi di più” !

Alfonso Signorini è finito nella bufera nelle ultime ore per una sua scelta controversa: accusato di incoerenza e ipocrisia.

Alfonso Signorini
Alfonso Signorini accusato di ipocrisia

Alfonso Signorini ormai è un volto conosciutissimo della tv e tutti sono al corrente della sua personalità abbastanza controversa: il conduttore e giornalista milanese non si tira mai indietro quando c’è da fare una critica, anche piuttosto pesante, ma stavolta pare che i suoi modi di fare non siano stati apprezzati per alcune dichiarazioni che lui stesso aveva fatto in passato.

La settima edizione del Grande Fratello Vip partirà tra circa due settimane e Signorini, dopo aver passato gli ultimi giorni di vacanza in compagnia di amici, è tornato a Roma per preparare la presentazione del reality show. La nuova stagione del programma si prospetta ricca di emozioni, ma già sta facendo discutere ancor prima di iniziare per una scelta piuttosto controversa che il conduttore ha deciso di rivelare al pubblico.

Come ogni anno, il nome dei concorrenti non è stato svelato in anticipo, ma Alfonso Signorini ha deciso di fare un’eccezione per uno di loro e per un motivo abbastanza singolare: si tratta dell’opinionista Giovanni Ciacci che, come da lui stesso svelato, è risultato positivo all’HIV. La presenza di un sieropositivo nella casa sarebbe potuta essere uno shock per i concorrenti e telespettatori e per questo motivo il conduttore ha voluto svelare il suo nome con largo anticipo, almeno questa è l’indiscrezione trapelata in questi giorni e riportata da varie testate.

L’ipocrisia di Signorini: diede dell’ignorante alla De Lellis per l’HIV

La questione è sicuramente molto delicata, ma i fan non hanno apprezzato il modo in cui è stata affrontata da Signorini. Secondo ultime indiscrezioni, il conduttore del GFVip ha svelato il nome di Ciacci in anticipo per permettere ai concorrenti la libertà di scegliere se entrare o meno nella casa; una decisione piuttosto ambigua da parte sua, il quale proprio qualche anno fa aveva alzato un polverone nei confronti di Giulia De Lellis sulla questione HIV.

Alfonso Signorini
Alfonso Signorini accusato di incoerenza, quella volta con la De Lellis…

Nel corso della seconda edizione del Grande Fratello VIP, condotto da Ilary Blasi, Giulia De Lellis disse delle frasi piuttosto scioccanti causando l’ira di Signorini, che era in studio in veste di opinionista. La showgirl romana, in maniera piuttosto ingenua, aveva dichiarato davanti alle telecamere di non bere dai bicchieri altrui o fumare sigarette di altri per paura di ammalarsi, soprattutto se si trattava di “gay o drogati“.

Queste parole fecero andare su tutte le furie il giornalista milanese, che subito si scagliò in diretta contro la De Lellis dandole dell’ignorante poiché non conosceva il metodo di trasmissione dell’HIV. La showgirl romana si difese dicendo che non aveva mai fatto riferimento a questa malattia, ma Signorini non volle sentir ragioni urlando in diretta: “È questo che tutti noi abbiamo capito. La malattia dell’HIV non si trasmette perché ti passo una sigaretta, o un bicchiere o perché ti bacio in bocca. Si passa attraverso un rapporto sessuale non protetto. […] È una caxxata grande quanto una casa, sei un ignorante, leggi di più nella vita!“.

È noto a tutti che tra Giulia De Lellis e Alfonso Signorini non scorra buon sangue, ma stavolta il pubblico ha deciso di schierarsi contro il conduttore per il “caso Ciacci”: come mai si preoccupa così tanto per l’incolumità dei concorrenti se ha dichiarato più volte che l’HIV non si trasmette così facilmente? Molto probabilmente l’ha fatto per evitare polemiche pesanti (che sono comunque arrivate) oppure perché vuole sensibilizzare maggiormente su questa malattia: staremo a vedere.