Selvaggia Lucarelli all’attacco sui social «Non ti permettere»

Dopo la discussione con Valeria Marini, Selvaggia Lucarelli parte all’attacco di un altro volto televisivo: «Non ti permettere».

vanessa e selvaggia scontro
Lucarelli e Incontrada ai ferri corti

Nei giorni scorsi c’è stato un battibecco social tra la giornalista Selvaggia Lucarelli e la showgirl Valeria Marini.

La Lucarelli ha attaccato Valeria Marini accusandola di non essere coerente dal punto di vista politico.

Questa volta però al centro delle polemiche e dell’attacco fatto da Selvaggia Lucarelli c’è un altro personaggio televisivo, ma l’argomento in questione non è la politica.

Selvaggia Lucarelli avrebbe infatti ricevuto dei messaggi privati da parte di una nota showgirl a seguito di una critica che la giornalista aveva mosso nei suoi confronti.

Questi messaggi hanno visibilmente seccato la Lucarelli che ha deciso di renderli parzialmente pubblici, o meglio, ne ha rivelato il contenuto contestando duramente la donna.

Per dare questa stoccata la giornalista ha usato, come di consueto, i suoi profili social. Capiamo meglio cosa è successo.

L’attrice e showgirl in questione è Vanessa Incontrada che è stata spesso attaccata sui social, ma anche da alcune testate a causa del suo attuale aspetto fisico.

vanessa messaggio lucarelli
Il messaggio della Lucarelli a Vanessa

Per Vanessa Incontrada, infatti, si è trattato di vero e proprio bodyshamig, al quale l’attrice ha risposto sempre con classe, mettendo in mostra il suo fisico senza vergognarsene.

In questo frangente anche Selvaggia Lucarelli si è sempre espressa a favore dell’attrice, poi c’è stato un episodio che le ha fatto cambiare rotta.

Vanessa Incontrada dopo questi spiacevoli eventi è apparsa sulla copertina di Vanity Fair e in quel momento che la Lucarelli ha così commentato questa scelta:

«Sei grassa, no sei magra, “guardatemi nuda, io vado bene così”, no non va bene così, quella copertina è bodyshaming, non è solo una sua foto in costume, e allora io vado in tv e mi mangio una mozzarella così faccio vedere che me ne frego, dai diciamole che è bellissima, ok per la copertina in cui mi dite bellissima, non parliamo più del corpo della Incontrada però mi raccomando parliamo del corpo di Vanessa Incontrada fingendo di parlare d’altro. Posso dire? Questa storia ha rotto il cazz*».

Dal canto suo Incontrada avrebbe contattato la Lucarelli tramite dei messaggi chiedendole di non parlare più di lei. Per questo motivo la giornalista, non avendo gradito il tono e il contenuto dei messaggi ha deciso di usare le strie del suo profilo Instagram per rispondere pubblicamente all’attrice:

«Ora, al di là del fatto che non ho ben capito se almeno posso nominarla negli articoli, chiarisco che i giornalisti non sono megafoni buoni solo quando devono lisciarti nell’intervista per l’ennesima copertina vittimistica. Per cui, gentile Vanessa Incontrada, non permetterti di chiedere a un giornalista di non nominarti, se non nei toni che gradisci tu. Non funziona così, dopo anni di luminosa carriera dovresti saperlo. Così come dovresti sapere che alla quarta copertina per dire “non parlate del mio corpo”, parlando del tuo corpo, può succedere che qualcuno a cui magari eri anche simpatica ti dica che ci stai marciando».