GF Vip in pericolo, Signorini dovrà cambiare le regole

Le elezioni politiche previste per il prossimo 25 settembre stanno combinando un bel problema al GF Vip e a Alfonso Signorini e il suo staff.

gf vip
Il GF Vip si arricchisce di nuovi nomi ma… anche di un bel problema!

Non ci riferiamo alla notizia che anticipavamo pochi giorni fa, secondo la quale Rita Dalla Chiesa non parteciperà al programma perché candidata a questa tornata, bensì per un altro motivo che riguarda praticamente tutti i concorrenti, o quasi.

Ma per quale motivo si sta creando un problema che potrebbe addirittura modificare le modalità di svolgimento della trasmissione?

Perché GF Vip potrebbe cambiare le regole

La nuova edizione del GF Vip partirà il prossimo 19 settembre su Canale 5.

gf vip
Perché GF Vip potrebbe cambiare le regole

Tuttavia, le normative anti-Covid ancora in vigore prevedono che chi entra nella casa più spiata d’Italia debba rispettare un periodo di quarantena di circa cinque giorni.

Ora, considerato che il 25 settembre, sei giorni dopo il debutto della trasmissione, sono previste le elezioni politiche, e che ai concorrenti deve essere concesso il permesso di uscire per andare a votare nelle rispettive città, se ciò dovesse realizzarsi bisognerebbe poi affrontare una nuova quarantena al loro rientro. Identica previsione anche per chi entrerà nel reality show giovedì 22 settembre, durante la seconda puntata, a soli tre giorni dal voto.

Insomma, il Grande Fratello Vip ha un bel problema da gestire e anche se non è chiaro se potrebbero esserci degli slittamenti nella programmazione (per il momento è difficile preventivarlo) è ovvio che ci dovranno essere delle deroghe per consentire la partecipazione al voto da parte di tutti i partecipanti.

A proposito  di partecipanti, c’è ancora del dubbio sul nome di Umberto Smaila come prossimo partecipante al GF Vip. Alcuni siti di gossip lo danno quasi per certo, altri hanno smentito quella che sarebbe una interessante riproposizione di un personaggio da tempo uscito dagli schermi televisivi.