Un patrimonio da capogiro: ecco quanto guadagna il celebre autore televisivo

Il produttore geniale tenta spesso di sfuggire al mondo del gossip, ma un giornale è riuscito a rivelare l’incredibile entità alla quale ammontano i suoi guadagni ed il suo intero patrimonio.

antonio ricci patrimonio
Svelato il patrimonio da urlo del celebre autore televisivo

Antonio Ricci, che lo scorso 26 giugno ha compiuto 72 anni, ha intrapreso la sua carriera da autore televisivo alla soglia dei 30 anni, dopo essersi laureato in Lettere ed aver lavorato sia per Rai che per Mediaset.

L’autore televisivo è noto per aver ideato diversi programmi di successo, come “Fantastico”, tra il 1979 e il 1980, e “Drive In”, ma di certo, il suo nome è associato prettamente a “Paperissima”, e allo storico telegiornale satirico “Striscia la notizia”, ormai giunto alla trentacinquesima edizione. 

Un curriculum lodevole, che di certo lo ha condotto a considerevoli guadagni. 

Ma a quanto ammonta il suo patrimonio?

A rivelare il valore del suo conto in banca è Il Tempo, che tuttavia non si limita a trattare il guadagno diretto dell’autore dai suoi programmi tv, ma ci fornisce una cornice dettagliata riguardante le sue numerosissime proprietà.

Antonio Ricci autore striscia la notizia
Il patrimonio non è solo frutto di “Striscia la Notizia”

Secondo quanto viene riportato sul giornale, l’uomo avrebbe infatti investito parte dei suoi guadagni nell’acquisto di terreni, insieme a sua moglie Sylvia Arnaud Ricci.

Più nello specifico, i due sarebbero in possesso di 18 immobili a Milano e 85 in Liguria, dove avrebbe comprato anche 62 terreni: un patrimonio fatto dunque di mattoni e terre, giunto a fruttare “un utile di oltre 1,1 milioni di euro e un patrimonio netto che supera i 106 milioni a fronte di un attivo di 153,4 milioni”.

Secondo quanto riporta Il Tempo, a gestire questo insormontabile patrimonio è la società Stone srl di Milano, di cui l’unico amministratore è Gianluigi Molineris. Invece, per quanto riguarda la proprietà di Ricci e di sua moglie, ad occuparsene è l’Across fiduciaria.

In portafoglio ci sono 18 immobili a Milano e 85 nella provincia di Savona, in Liguria, dove sono ubicati anche 62 terreni.

Le spese dello scorso anno di certo motivano l’aumento del controvalore delle immobilizzazioni materiali, salito a 78,9 milioni da 69,9 milioni del 2020, dimostrando dunque come Ricci solo nel 2020 abbia speso 9 milioni di euro per l’acquisto di altre case e terreni.

Cifre realmente impressionanti, che non tutti si sarebbero aspettati.

Nonostante ciò, l’autore televisivo continua a darsi da fare: infatti sembrerebbe già al lavoro insieme alla sua squadra per la nuova stagione di “Striscia la notizia”, in onda da fine settembre e condotta da Luca Argentero e Alessandro Siani.