Lutto nel mondo dello spettacolo: morto Gino Cogliandro dei Trettrè

Lutto nel mondo dello spettacolo per la morte di Gino Cogliandro, 72 anni fu un membro del gruppo Trettrè, fondato con Mirko Setaro ed Edoardo Romano.

Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Gino Cogliandro dei Trettrè
Morto l’attore Gino Cogliandro, 72 anni.

A dare per primo la triste notizia della scomparsa di Gino Cogliandro è stao il conduttore radiofonico Gianni Simioli che sui social scrive: “Addio a GINO COGLIANDRO dei TRETTRE. Ripeto: a me, me pare ‘na strunzata, ma, purtroppo, non lo è. E ascolto a volume altissimo: “Beach on the beach”.

Gino Cogliandro ha avuto una lunga carriera, tante sono state le sue partecipazioni televisive, tra le quali ricordiamo: Drive In (1983-1988); I-taliani (1988-1989); Un fantastico tragico venerdì (1989-1990); Che piacere averti qui (1989-1990); Il tg delle vacanze (1991); Raimondo e le altre (1992); Buona Domenica (1992-1994, 2007-2008); Retromarsh!!! (1996); Forum (1999-2003).

L’attore però è stato anche molto attivo nel mondo del cinema, lo ricordiamo in Joan Lui, regia di Adriano Celentano (1985); Italian Fast Food, regia di Lodovico Gasparini (1986); Fantozzi 2000 – La clonazione, regia di Domenico Saverni (1999); Impepata di nozze – Sposarsi al sud è tutta un’altra storia…, regia di Angelo Antonucci (2012); Made in China napoletano, regia di Simone Schettino (2017); Un figlio a tutti i costi, regia di Fabio Gravina (2018).

Gino Cogliandro stava lavorando su diverse emittenti locali e in alcune sit-com napoletane.

I Trettrè: morto Gino Cogliandro
I Trettrè: il gruppo comico in cui militava Gino Cogliandro.

Il gruppo Trettrè fece i propri passi nel mondo dello spettacolo nel 1975, con il nome I Rottambuli, ma la formazione iniziale vedeva, al posto di Cogliandro, Peppe Vessicchio, che poi (come ben sappiamo) lasciò il gruppo per la carriera musicale. Al suo posto entrò in pianta stabile Gino Cogliandro e il gruppo iniziò a farsi strada nella scena cabarettistica nazionale partecipando a diversi programmi televisivi.

Terminata l’esperienza con i Trettré, Gino Cogliandro ha proseguito la sua carriera individuale e ha fatto parte del cast di “Forum” come inviato dal 1997 al 2005. Il comico napoletano ha partecipato anche come presenza fissa a “Buona Domenica” durante la stagione 2007/08.