L’astronauta italiana e la fotografia spaziale: immagini sbalorditive

L’astronauta Samantha Cristoforetti continua a stupire con i suoi meravigliosi scatti mozzafiato della Terra vista dallo Spazio.

 Samantha Cristoforetti foto spazio aurora australe
Foto di Samantha Cristoforetti dalla Stazione Spaziale Internazionale dell’Aurora Australe (foto di Twitter)

Nonostante il duro lavoro dell’astronauta, durante i controlli di manutenzione e monitoraggio alla Stazione Spaziale Internazionale, l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, durante la missione Minerva, trova sempre un attimo per fermarsi qualche minuto davanti alla bellissima vista, che rende il suo lavoro uno dei più belli che possano esistere.

Recentemente, l’attività tanto intensa del Sole, ha causato la formazione dell’Aurora Australe, intorno al Polo Sud terrestre, dove si trova l’Antartide e l’astronauta italiana non si è lasciata sfuggire questa grande occasione, di immortalare un momento così stupefacente.

L’aurora più bella che abbia mai visto in 300 giorni nello Spazio” scrive su Twitter la Cristoforetti. Nell’atmosfera terrestre si potevano vedere scie luminose nel cielo, di un verde brillante, che sfumavano fino al rosso. Tra tutte le foto pubblicate periodicamente dall’astronauta, queste forse sono le più sorprendenti.

La fotografia spaziale di Samantha Cristoforetti

Samantha si trova sulla Stazione Spaziale da circa 4 mesi ormai, per la sua seconda missione in orbita, e non manca mai di deliziare i suoi seguaci sui social con qualche foto eclatante del paesaggio spaziale, che vede protagonista la Terra.

foto Italia spazio Samantha Cristoforetti
Foto di una metà dell’Italia vista dallo Spazio, scattata da Samantha Cristoforetti dalla Stazione Spaziale Internazionale  (foto di Twitter)

In precedenza, aveva omaggiato nei suoi scatti anche una parte dell’Italia dove, il gioco di luci del Sole, metteva in risalto i contrasti della Terra, l’ombra delle nuvole e la luce abbagliante dell’acqua illuminata dai raggi solari. In evidenziava non c’era solo il mare, ma anche i piccoli fiumi e laghi che si potevano scorgere dalla romantica vista.

Così straordinariamente bella la scorsa notte, nella luce dorata della sera. Quanti laghi, fiumi, mari riuscite a riconoscere?” scrisse sui social Samantha riferendosi alla vista dell’Italia dallo Spazio. La sua fotografia ha la possibilità di farci entrare nella realtà di un mondo visto dall’esterno, capace di annullare tutto e far dominare la bellezza e il silenzio.

L’astronauta Samantha Cristoforetti, è stata anche la prima donna europea a fare la “passeggiata” nello spazio. Questa “uscita speciale” era stata fatta solo da 17 donne astronaute, su circa 600 persone andate in orbita. Anche qui, la fotografia era con lei, sul porta attrezzi della tuta spaziale ecco che nello Spazio assoluto compariva la foto del suo compagno con i suoi figli.